Crea sito

La Verità

Il video su YouTube è al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=nf2CbfQVUN4

La Verità ESCAPE='HTML'

Amici carissimi sappiamo che ci sono molte persone che oggi stanno ascoltando le nostre parole e vi ringraziamo davvero per la vostra attenzione.

Come vi abbiamo spesso detto queste parole non mirano a creare nuovi credi religiosi, né altre situazioni in cui gli individui si trovino a dover subire una verità che non appartiene alla loro Divina Essenza ma a quella di altri Esseri.

Le nostre parole sono un incoraggiamento prima di tutto a perseverare nonostante le difficoltà e gli ostacoli.

In un secondo tempo sono spesso la spiegazione chiara e precisa di misteri che per tanto tempo hanno occupato i Ricercatori del Tempo.

Ognuno di voi potrà sempre calare queste parole nella realtà del suo quotidiano e delle sue conoscenze per poi affinarla e contemplarla da un punto di vista soggettivo.

Molti di voi hanno bisogno di risposte a problemi svariati che solo un lungo lavoro di ricerca interiore può portare.

Nello stesso tempo le nostre parole possono essere un piccolo suggerimento per non deviare troppo dal percorso della Verità Uno che è quella in cui convogliano alla fine, tutte le ricerche e tutti i Ricercatori di ogni tempo e di ogni luogo.

I Viaggiatori del Tempo sono coloro che hanno concepito più di ogni altro Essere la realtà multidimensionale.

I Viaggiatori del Tempo hanno trascorso ere ed eoni nell'osservazione e nella sperimentazione di parti del Sé che rimanendo ancorate alla terza dimensione, potevano venir calate in ogni genere di avventura e di esperienza.

La collocazione temporale è ininfluente quando il Sé è riunito e quando l'Osservatore riesce ad unire i frammenti in un unico frammento e poi in un lampo improvviso a discostarsi dallo stesso per raggiungere la Verità Suprema.

Ci chiedete cosa intendiamo per Verità: non è qualcosa che si possa pronunciare con le parole, non è fatta di pensiero ma è fatta d'amore.

La Verità non avendo alcuna forma le comprende tutte ma possiamo pure dire che la sua frequenza risuona altissima in tutta la Creazione essendo la Verità ciò che ha prodotto la Creazione stessa.

Giungere alla comprensione infinita della Verità non significa affatto porre fine alla ricerca della stessa, significa semmai spostarsi per osservare l'Inosservabile da un punto di vista diverso rispetto a quello a cui eravate abituati.

E' solo un ulteriore cambiamento di forma e di punto di vista ma l'Inafferrabile vi precederà sempre di quel poco che basta per poter essere osservato.

La Verità risiede al di là non solo del tempo e dello spazio ma della stessa struttura creativa che abitiamo tutti. E' inavvicinabile eppure ognuno di voi ne fa parte.

I lavoratori di ogni frontiera spazio-temporale si avvicinano ad Essa attraverso le speculazioni che permettono di osservarla senza venirne danneggiati.

Come abbiamo detto c'è una struttura celeste che non riguarda solo i pianeti e le stelle ma anche ogni singolo Essere che vive nella Creazione.

Questo ordine è perfetto essendo Dio stesso il Creatore di ogni forma superiore.

L'ordine è apparentemente un caos inavvicinabile ed invece la sua stessa struttura è composta da parti di disordine che vengono agglomerate in insiemi ordinati e sperimentabili.

Le sfere di coscienza sono dei pianeti galleggianti in un plasma ricchissimo di materia inanimata ma pulsante di vita e pronta ad essere toccata.

Vogliamo anche raccontarvi cosa significa accedere ai piani molto superiori al vostro come quelli abitati da Esseri molto più evoluti di qualsiasi altro Essere da voi conosciuto.

Sono piani che si avvicinano al Creatore, inaccessibili per l'altissima vibrazione energetica a cui i loro corpi fisici sono sottoposti.

Non interferiscono con alcun piano inferiore essendo la loro comprensione della Creazione assolutamente superiore ed inafferrabile anche per noi.

Esistono osservando ma rimanendo distaccati il che non significa che non provino sentimenti, emozioni.

Sono talmente evolute le loro qualità percettive che anche solo immaginare di avvicinarsi al loro sentire sarebbe distruttivo per un Essere che ancora non ha maturato in sé la comprensione che permette l'apertura in verticale dei piani di esistenza più evoluti.

Esseri così splendenti che i nostri ed i vostri occhi non riuscirebbero a guardare senza venirne abbagliati ed accecati.

E' un ordine perfetto, una crescita continua, un espandersi di ogni livello di coscienza superiore ed inferiore che persegue un cammino infinito verso quell'Orizzonte Supremo che nome non possiede, che corpo non possiede che però comprende tutto, l'animato e l'inanimato.

Non dovete affatto pensare che questa distanza ci separi da questi Esseri Superiori, anzi.

Loro sono parte di noi, noi siamo parte di Loro, tutto è talmente interconnesso che nessun evento inferiore non viene anche vissuto dal Superiore.

Voi tutti anche se non siete consapevoli di questa fantastica unità, siete completamente parte consapevole, attraverso il vostro Sè Superiore, del disegno più vasto che è Dio.

Crescere significa entrare in contatto come bambini con questa prima verità fondamentale della Quinta Dimensione: l'interconnessione Universale e Cosmica di ogni particella di vita.

Essere consapevoli dell'interconnessione da una parte allarga l'orizzonte percettivo di colui che sta osservando e dall'altra lo colma di quella pienezza che la realtà superiore possiede.

Ovviamente il vostro corpo, come già detto, sarà pronto a ricevere tutti questi nuovi stati di coscienza.

Non ci saranno problemi se non la magnifica avventura di vivere il nuovo, di costruire con mezzi nuovi ciò che avete costruito con le stesse modalità nella terza dimensione e che hanno prodotto il miracolo della vita della terza dimensione così come l'avete sperimentata e conosciuta.

Nuovo significa soprattutto approccio estatico a tutto ciò che costruirete.

Estatico significa produrre creazioni in linea con la Fonte, con la sua perfezione, con l'amore che vibra creando forme così belle ed evolute che rimangono nell'eterno e nell'eternità.

Avete ancora molti punti da chiarire e da comprendere ed i gradini saranno graduali ma continui in modo che ogni nuova informazione attinta dalla cristallizzazione di questa nuova dimensione possa diventare realtà oggettiva e percepibile a voi ed alla vostra vita.

E' tutto qui, tutto da vivere ancora. L'energia sta ora espandendosi.

Carissimi, amatissimi, non dubitate di queste parole, la loro verità è già una creazione effettiva ma voi la potete vedere solo come l'ombra che il Verbo stesso proietta al di là della forma reale.

Il tempo e lo spazio quindi si annullano nella Verità di cui vi parlavamo.

La Verità esiste già. È la sua ombra semmai, quella che ancora dovete vedere.

Shamballah