Crea sito

Lasciare andare

Il video su YouTube è al seguente link: 
https://www.youtube.com/watch?v=vy4TzBFF_Xg&feature=youtu.be

Lasciare andare ESCAPE='HTML'

Un altro tempo è giunto ed eccoci a voi con le nostre parole di pace ed armonia.

Avete passato moltissime difficoltà in questi ultimi tempi, lo avete fatto in modo collettivo ed anche se non vi sentite ancora legati gli uni agli altri sappiate che gli stessi scossoni che avete avvertito voi, sono stati avvertiti dall'intera umanità.

La differenza è che voi sapete di cosa si tratta e quindi avete il dovere e piacere, supponiamo, di trasmettere le vostre conoscenze a chi ancora non comprende ciò che sta accadendo.

Siete arrivati al punto limite in cui poi, s'inverte la rotta ed a breve vedrete gli sviluppi che vi porteranno ad una nuova fiducia in quello che sta accadendo.

Le coscienze si sono dilatate, sono simili ad un elastico che le ha tese fino ad un punto tollerabile per voi tutti.

Ora, rilasciando l'elastico della coscienza, potranno accadere gli eventi che tutti aspettate e che porteranno a nuovi cambiamenti di paradigma nelle vostre esistenze collettive.

Come vi avevamo indicato si sono finalmente mosse le persone giuste e stanno cercando di contrastare l'espansione della forma negativa e questo produrrà un deciso freno alla stessa.

Ci sarà molto da lavorare e dovrete in ogni modo cercare di evitare conflitti inutili.

L'obiettivo è comune a tutti voi.

Desiderate creare una Terra unita e gioiosa e questo significa che ognuno di voi deve andare incontro all'altro, al diverso.

Ci chiedete come contrastare gli elementi negativi se questi si comportano in modo poco pulito?

Lasciate che semplicemente si mostrino per quello che sono ed evitate di dar loro attenzione ed importanza.

Le energie negative si rinforzano quando gli si dà attenzione e muoiono in se stesse se la cosa non accade.

Non significa non guardare: potete guardare ed anche commentare ma poi lasciate andare.

Ricordatevi il punto focale della legge di attrazione: l'energia va dove l'attenzione viene posta.
Se alimentate quest'energie negative esse prospereranno.

Se le guardate e le lasciate andare esse muoiono e non importa se si stratta di personaggi importanti: siete voi che date loro energia per sopravvivere.

Lasciate andare, mollate la presa ed indirizzate l'energia dove desiderate. Non possono fare assolutamente nulla senza di voi, loro lo sanno voi ancora no.

Cercheranno di deviare ancora l'attenzione collettiva verso i loro desideri ma voi lasciate andare.

Lo ripetiamo, se voi non date attenzione, il loro progetto muore.

Coltivate nel contempo le idee che più vi aggradano e lasciate che crescano senza curarvi che vengano apprezzate o meno.

Un'idea ha bisogno di tempo per crescere e sedimentare e l'energia spirituale degli Operatori di Luce è così potente che potete creare davvero ciò che desiderate.

La potete pensare, formare ed esprimere e poi lasciare crescere nel profondo di voi stessi: state incidendo la bobina magnetica del futuro della Terra e questa bobina per ora, è ancora piuttosto scarna.

Lasciate che le vostre idee migliori emergano e non preoccupatevi del risultato: voi siete i Creatori ed avete le carte in regola per inciderla con successo.

Non ci sono molte persone che hanno raggiunto i vostri traguardi quindi siate coscienziosi ed usate le vostre capacità, come sappiamo sia essere il vostro desiderio, per il bene collettivo.

Vogliamo aggiungere che anche se in questo momento il nostro canale Angelica si è fermato sul discorso co-creazione, anche le nostre parole di oggi dimorano in quell'unico filo conduttore che si chiama 5° dimensione.

La 5° dimensione è il Creatore, il Maestro.

Siete voi tutti.

Arrivate al Maestro che è in voi, diventandone un tutt'uno, ed arrivate alla Creazione.

Con immenso amore cari Fratelli e Sorelle di Luce, vi lasciamo ai vostri esercizi.

Sappiamo che ognuno di voi si sta impegnando moltissimo e ribadiamo la necessità di fortificare, attraverso l'esercizio quotidiano e perseverante, le vostre abilità spirituali.

Tutto avverrà perché tutto è già avvenuto e Noi siamo te caro Operatore di Luce.