Crea sito

La carica esplosiva prodotta dall'energia emozionale

Il video su Youtube è al seguente link:

http://www.youtube.com/watch?v=WB1QhAcE8q8&feature=youtu.be

 

La carica esplosiva prodotta dall'energia emozionale ESCAPE='HTML'

Carissimi amici, benvenuti!

Le nostre parole oggi riguarderanno il collettivo attuale.

Ognuno di voi sta cercando di trovare delle spiegazioni che diano un senso logico agli avvenimenti che state tutti vivendo, possiamo dire, a livello mondiale.

Non sono facili e sono carichi di quella rabbia esplosiva che potrebbe, pensate, portare ad ulteriori momenti di guerra che la vostra storia ricorda ancora molto bene.

E' vero ci sono situazioni che stanno cercando di emergere e sono cariche di energia pronta alla reazione esplosiva.

A differenza di quanto pensate tuttavia, tutto sta rimanendo  nei limiti di un percorso che mira unicamente a trasformare la coscienza collettiva a livelli di comprensione più elevati.

Una grande energia è necessaria a questo movimento cosmico in cui tutte le particelle di coscienza che lo ricordiamo, sono in realtà un'unica coscienza, si stanno muovendo in sinergia perfetta.

Non ci sono errori e non vi è alcun pericolo di disordini che non siano quelli stabiliti dal piano iniziale che ci teniamo molto a ribadire, non mira a creare distruzione ma semmai la costruzione di una società molto più evoluta.

Per noi non esiste il bene ed il male come lo intendete voi, tutto quello che state vivendo è sommo bene perchè l'energia si sta muovendo in espansione.

Per questa finalità è necessario creare situazioni ad altissima carica energetica che tradotto per voi significa ad altissima carica emozionale.

In questo modo la materia più bassa, la sua composizione, viene trasformata in materia meno densa e quindi adatta a contenere la coscienza cristallina del nuovo pianeta Terra.

Vi capiamo quando vi sentite impotenti, quando pensate che le parole che per tanto tempo vi abbiamo raccontato vi sembrino troppo strette rispetto agli eventi.

Cercate di comprendere il punto focale.

Le vostre emozioni sono ciò che sta facendo ascendere la Terra.

Le vostre emozioni sono diverse dalle emozioni che portano alla guerra gli individui che ciechi di rabbia sono spinti a reagire: questa è una modalità che nutre e nutriva l'Ego.

Le vostre sono emozioni sublimate, sono emozioni che sono state prima depurate con un lunghissimo lavoro sulla coscienza.

Oggi le provate ugualmente ma le vostre motivazioni non riguardano il vostro benessere personale bensì quello collettivo e pensiamo che ormai questo vi sia chiaro.

Il viaggio d'ognuno di voi ha delle ricadute che non si limitano all'esperienza da voi vissuta.

Riguarda tutti, tutto il collettivo.

Ognuno di voi sta in un certo senso portando il suo piccolo mondo entro il mondo più grande che vi, ci comprende tutti.

La vostra coscienza unita, lo ricordiamo, sta costruendo la nuova Akasha e tutte le informazioni di negazione che state portando attraverso il vostro vedere, finiscono in quel bagaglio che al termine costituirà la base di quello che poi costruirete, volendolo.

E' sempre la polarità che sta giocando e la potete osservare facilmente quando scostate il vostro sguardo dalla piccola realtà quotidiana.

State guardando tutto quello che vi sembra incredibilmente inaccettabile.
E' la vostra Divina Essenza Interiore che sta guardando e che grida quel “NO” che fa tremare il vostro corpo emozionale di sdegno.

Il corpo emozionale così caricato rilascia una quantità d'energia incredibile che si va a depositare cristallizzandosi, nell'Akasha.

Una volta cristallizzata costituirà il corpo fisico dell'individuo della Quinta Dimensione.

L'emozione diventerà il corpo fisico che l'ha creata.

Riuscite a comprendere?

Un'emozione di gioia, che è il risultato della conoscenza dell'infelicità, è ciò che il corpo fisico vivrà in quinta dimensione.

Non ci sono errori.

La negazione è la sperimentazione nel piano fisico di altre realtà multidimensionali che state vivendo in altri piani che spesso, sono l'opposto di quello che state vivendo in questo piano.

Non siete affatto separati.

Faticate a percepire il disegno collettivo ma vi assicuriamo che c'è un equilibrio perfetto che di esistenza in esistenza mira unicamente ad acquisire un corpo emozionale molto carico e capace di creare quell'energia necessaria a formare un corpo fisico in grado di avvicinarsi sempre più alla divina perfezione.

Ora pensiamo che possiate essere in grado d'intuire che questo non riguarda solo la persona singola ma anche il vostro pianeta.

Le emozioni unite di tutti voi, addensando quella forte energia in grado di creare materia, mirano a formare una Terra sempre più evoluta, sempre più divina.

Anche il vostro Pianeta infatti, modifica la sua forma e prima di voi alleggerisce il suo corpo per potervi permettere poi di entrare in contatto con energia di coscienza cosmica sempre più evoluta.

Sappiamo quanto sia comunque difficile e pesante vivere le esperienze che affrontate ogni giorno.

Per questo vi raccomandiamo di ritagliarvi degli spazi, come per esempio queste canalizzazioni o la meditazione o qualsiasi forma creativa a voi congeniale, che vi aiutino a mantenere quel distacco necessario per poter guardare senza rimanerne feriti gli eventi che accadono.

Ovviamente reagirete anche voi agli eventi e produrrete l'emozione ma nello stesso tempo non la tratterrete in voi tanto da farla diventare peso basso che vi porterebbe inevitabilmente nella forma pensiero morta.

Gli esercizi fisici e di meditazione servono i primi a scaricare l'energia negativa in accumulo  nel vostro corpo, i secondi  quella nel vostro corpo emozionale.

Ricordatevi che il corpo emozionale è come quello fisico, solo un mezzo.
Non è assolutamente ciò che voi siete e risiede al di fuori della realtà dei vostri occhi e delle vostre emozioni.

Ci saranno nel futuro prossimo, sviluppi importanti per quanto riguarda l'ascesa di alcune persone influenti e questi catalizzatori saranno indispensabili perchè la risonanza delle loro esperienze avrà un eco maggiore.

Vedrete giorno dopo giorno che lo scetticismo che prima era una montagna si ridurrà ad una semplice cunetta facile da scavalcare.

Ancora una volta possiamo dirvi che è solo grazie alla vostra dedizione ed al vostro lavoro che è stato possibile raggiungere questo traguardo.

Cercate di evitare di creare forme pensiero di pessimismo che v'intrappolano senza  possibilità d'uscita.

Se non riuscite a trovare individui che risuonano della vostra stessa musica interiore cercate la solitudine entro la quale troverete sempre Noi ed in ogni momento saremo pronti a darvi il sostegno e l'amore che vi meritate.

Amati di questa Terra, vi salutiamo e vi aspettiamo con gioia.
Siete attesi e le distanze sono ormai ridotte a pochi attimi.

Shamballah